Bando
scaduto!

Bando 2021 | Festival delle Migrazioni


Il concorso sguardi

Il Festival delle Migrazioni lancia la prima edizione del concorso Sguardi. Una call artistica rivolta a giovani under 35, con l’intento di far emergere un punto di vista originale sul fenomeno migratorio della città di Torino e della Regione Piemonte. I progetti possono essere declinati attraverso diverse forme artistiche, coerentemente con i temi della call: migrazione, inclusione, cittadinanza attiva. L’idea selezionate vince: – Premio di massimo 1500 euro; – Accompagnamento nella realizzazione del progetto; – Inserimento nell’edizione 2021 del Festival delle Migrazioni; La partecipazione alla call è gratuita, compilando gli allegati richiesti dal regolamento.

Il Tema

La città è un sistema complesso in continua trasformazione. Un luogo dove convergono e convivono nuovi e vecchi abitanti; un cuore pulsante dove affluiscono arterie che portano tradizioni, linguaggi e modi diversi di intendere la vita. Una complessità che porta con sé incomprensioni, difficoltà ma anche buone pratiche e momenti di eccezionale vitalità. Certo è difficile cogliere la temperatura dell’inclusione nella città, il più delle volte travolta dai denti meccanici della cronaca che coglie, per sua natura, solo i momenti più eclatanti e drammatici. Ma nelle pieghe della vita cittadina esiste anche altro, piccoli momenti, iniziative, azioni, progetti, slanci che si accompagnano a fraintendimenti, malintesi e drammi; solo uno sguardo dal basso, dentro le situazioni, può cogliere queste istantanee e storie inusuali che messe insieme possono avvicinarci di più alla comprensione di dove pulsa il cuore della città e al suo movimento di trasformazione. Per questo proponiamo una call rivolta a giovani sguardi capaci di elaborare “racconti” e “visioni” in forme e linguaggi artistici differenti dentro i meandri della città migrante a diretto contatto con la realtà. Uno sguardo sulla città dal basso ma nel contempo uno sguardo verso il futuro, perché, siamo convinti che molte volte dal piccolo si può comprendere ed abbracciare meglio l’insieme del grande.

Per maggiori info: LINK AL BANDO

SCADE IL 30 MARZO 2021