Da Festivalia a FUStivale


Tra il 2021 e il 2022 il Fondo Unico per lo Spettacolo riconosce e finanzia decine di nuovi festival di teatro, musica, danza e circo in tutta Italia. Su Ateatro.it Oliviero Ponte di Pino e Giulia Alonzo raccontano la situazione festival in questa calda estate:

«Per raccontare il Belpaese, Ennio Flaiano parlava di “Festivalia”. Non poteva immaginare quello che è successo in questi due anni: forse una rivoluzione culturale, forse un aggiornamento dell’antico panem et circenses.
Sono diverse decine i festival e le rassegne che tra l’anno pandemico 2021 e nuovo il triennio 2022-2024 sono entrati nel FUS, il Fondo Unico per lo Spettacolo, lo strumento con cui il Ministero della Cultura sostiene Teatro, Danza, Musica e Circo, e che verranno finanziati con denaro pubblico nel prossimo triennio.
La tendenza è assai evidente per quanto riguarda il teatro. Nel triennio 2019-2020 erano stati sostenuti dal FUS 20 (venti) Festival di Teatro. Nel 2021 sono state accettate 50 Prime istanze, portando il numero totale dei Festival di Teatro a 70. Nel 2022 il numero totale del Festival di Teatro è di 58: 17 festival “storici” più 41 Prime istanze, di cui 23 entrate nel 2021 e 18 entrate nel 2022.
Una tendenza analoga si è verificata negli altri settori del FUS (tenendo presente che per la Direzione Generale dello Spettacolo dal vivo vengono considerate “Prime istanze” del triennio in corso sia i nuovi ingressi 2022-2024 sia i soggetti già finanziati a partire dall’anno pandemico 2021).
Per il Teatro di strada, nel 2021 sono stati ammessi 6 festival “storici” più 11 Prime istanze (non sono stati ancora resi noti i dati 2022).
Per la Musica (art. 24), oltre ai 5 “Festival di assoluto prestigio” (Verdi a Parma, Rossini a Pesaro, Puccini a Torre del Lago, Umbria Jazz e Ravenna Festival), per la “Musica classica” ai 38 festival già finanziati nel 2022 si sono aggiunte 57 Prime istanze triennali, più 38 Prime istanze per la “Musica contemporanea d’autore” e 17 Prime istanze per la “Musica jazz”.
Per la Danza (art. 29), il DM 2022 prevede 9 festival e 36 Prime istanze (e altre 3 Prime istanze tra le rassegne, a cura di Emilia Romagna Teatro Fondazione, Laagam a Milano e Menhir a Ruvo di Puglia).
Per il Circo, oltre...». Continua a leggere su Ateatro.it