Bando
attivo!

Bando 2024 | Premio Radicondoli


È aperto il bando per il Premio Radicondoli per il teatro, indetto dal Festival di Radicondoli, Radicondoli Arte, il Comune di Radicondoli, con il patrocinio dell'Associazione Nazionale dei Critici di Teatro, e giunto alla quindicesima edizione. La premiazione avrà luogo domenica 28 luglio, nel corso della trentottesima edizione del Festival, diretto da Massimo Luconi.

Solitamente sono i critici a giudicare, a premiare compagnie e spettacoli. In questo caso la prima selezione opera sulle indicazioni degli artisti, operatori, studiosi, spettatori, da chi conosce da vicino, con differenti ruoli, lo spettacolo dal vivo, che sono chiamati a indicare sia i maestri di teatro particolarmente disponibili, capaci di ascoltare i colleghi più giovani e di mettersi a confronto con generosità, sia i critici che hanno contribuito al percorso creativo attraverso il loro sguardo, le loro analisi. Solo in seconda istanza la giuria del Premio, composta dai critici teatrali Sandro Avanzo, Rossella Battisti, Claudia Cannella, Enrico Marcotti, Valeria Ottolenghi, e da Elena Lamberti (coordinatrice organizzativa del Premio) individuerà - ascoltate le indicazioni della “base” - un maestro e un critico ai quali assegnare il Premio Radicondoli per il teatro a maestri che sanno donare esperienza e saperi e il Premio Radicondoli per il teatro ai critici più sensibili al teatro che muta.

Prestigioso l’albo d’oro dei vincitori delle passate edizione, fra i critici Renzo Francabandera, Roberto Rizzente, Diego Vincenti, Lucia Medri, Valentina De Simone, Marco Menini, fra i maestri Alessandro Benvenuti, Teatro L'Arboreto di Mondaino, Cesar Brie, Ugo Chiti, Chiara Guidi, Dario Marconcini, Riccardo Caporossi, Antonio Latella, Carlo Mangolini, Serena Sinigaglia, Maria Consagra, Michele Di Stefano, Gigi Dall’Aglio, Claudio Morganti, Fabrizio Arcuri, Carmelo Rifici, Massimiliano Civica, Peter Stein.

Fra i progetti speciali NeXtwork (Luca Ricci e Teatro dell'Orologio) e Aldo Morto (Daniele Timpano e Teatro dell'Orologio), Le parole e la città (Teatro dell'Argine), La Corte Ospitale di Rubiera, NuovoTeatro Sanità di Napoli, FuoriLuogo di La Spezia, progetto “Malagola” Il Premio della giuria è andato negli anni a Rai5, Cue Press, Terreni Creativi di Albenga (Kronoteatro) mentre il Premio dedicato alla memoria di Valter Ferrara (operatore teatrale, esperto di cinema e di arti visuali, ex direttore del Teatro Mercadante di Napoli) è stato assegnato a Unterwasser, Giancarlo Cauteruccio, Nicola Galli, Livia Gionfrida, Connie Prantera.

Si prega di inviare le segnalazioni a elena.lamberti07@gmail.com entro e non oltre il 31 maggio 2024.